Cappelletti in brodo

Cappelletti in brodo

I cappelletti in brodo sono il piatto tipico umbro per le feste di Natale. Ogni famiglia si riunisce intorno ad un tavolo per preparare questo piatto semplice, succulento e che rappresenta al meglio la cucina regionale.

La ricetta prevede (per 6 persone) 150 g di polpa magra di maiale, 100 g di petto di pollo, 100 g di prosciutto crudo magro, 50 g di mortadella, 100 g di parmigiano grattato, 5 uova, 400 gr. di farina, brodo di carne, sale, pepe, noce moscata.

Occorre far cuocere in poco olio il maiale e il pollo. Macinare quindi i due tipi di carne insieme al prosciutto crudo magro e alla mortadella. Passare di nuovo tutto l’impasto al tritacarne in modo che risulti ben omogeneo. Occorre poi unire il parmigiano grattugiato, 1 uovo, il sale, una manciatina di pepe e noce moscata grattugiata. Impastate la farina con 4 uova e ricavarne una sfoglia sottile. Usando una formina tonda (o un bicchiere piccolo) si ricaveranno dei dischetti di pasta.

Sistemate su ciascuno un cucchiaino di ripieno e richiudete a metà, avendo cura di fare bene aderire i bordi tutt’intorno. Sovrapporremo quindi le due punte: otterrete la caratteristica forma a “cappelletto”. Si devono poi lessare in un buon brodo di carne e servirli appena pronti con abbondante parmigiano grattato (facoltativo).

Leave a Comment